Breatharismo: realtà o bufala?

Nutrizione, ricette, riflessioni e tutto ciò che riguarda la vita senza derivati animali

Moderatore: lallabel

Breatharismo: realtà o bufala? - domenica 8 luglio 2012, 19:19 da Canaan
Volevo chiedere informazioni su questa presunta dieta a base di sola luce solare.
Ho letto che c'è un certo Jericho Sunfire che afferma di non assumere cibi da due anni (è venuto credo quest'anno a fare un seminario in Italia)

Qualcuno ne sa qualcosa di più? Ad esempio studi che sono stati fatti per confermare se effettivamente queste persone riescono a sopravvivere senza mangiare?

Grazie
Attrito.com:giornale on-line di riflessione e informazione critica
-------
"Che cos'è un cuore misericordioso?
E' l'incendio del cuore per ogni creatura:per gli uomini,per gli uccelli,per le bestie e per tutto ciò che esiste.Al loro ricordo e alla loro vista,gli occhi versano lacrime,per la violenza della misericordia che stringe il suo cuore a motivo della grande compassione.
Il cuore si scioglie e non può sopportare di udire o vedere un danno o una piccola sofferenza di qualche creatura
."
Isacco di Ninive
Avatar utente
Canaan
utente senior
 
Msg.: 208
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 17:35
Località: Palermo

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - domenica 8 luglio 2012, 19:36 da marzian
Jericho Sunfire, pur sostenendo di non avere necessità di cibo, sembra averne per le centinaia di euro con cui si fa pagare la collezione di e-book o i suoi seminari:
http://jerichosunfire.moonfruit.com/#/books/4543786951
http://jerichosunfire.moonfruit.com/#/b ... 4547820319

Su Wikipedia c'è un po' di documentazione sulle persone morte seguendo queste pratiche: http://en.wikipedia.org/wiki/Inedia#Dea ... _followers

Detto questo, personalmente non escludo che alcuni individui possano avere dei rari polimorfismi genici che si manifestano in metabolismi bizzarri, e comunque la ricerca scientifica sul concetto di Prana (quelli che noi chiameremmo campi bio-elettrici) è un ambito di ricerca ancora nella sua prima infanzia, quindi non mi va di dire che siano per forza tutte delle truffe.
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - domenica 8 luglio 2012, 19:57 da Canaan
Sì una delle cose che mi aveva lasciato perplesso era il fatto che facesse pagare i suoi seminari...penso che una delle prime cose che bisogna fare per essere credibili sia proprio NON farsi pagare per la diffusione di teorie simili

Ma quindi su di lui nessuno ha fatto degli studi per verificare se effettivamente riesce a non mangiare?
Attrito.com:giornale on-line di riflessione e informazione critica
-------
"Che cos'è un cuore misericordioso?
E' l'incendio del cuore per ogni creatura:per gli uomini,per gli uccelli,per le bestie e per tutto ciò che esiste.Al loro ricordo e alla loro vista,gli occhi versano lacrime,per la violenza della misericordia che stringe il suo cuore a motivo della grande compassione.
Il cuore si scioglie e non può sopportare di udire o vedere un danno o una piccola sofferenza di qualche creatura
."
Isacco di Ninive
Avatar utente
Canaan
utente senior
 
Msg.: 208
Iscritto il: sabato 3 ottobre 2009, 17:35
Località: Palermo

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - lunedì 9 luglio 2012, 2:22 da marcom
Jasmuheen è un'altra delle persone maggiormente seguite che diffonde questo tipo di "alimentazione", con libri e seminari... a pagamento (esempio: http://www.liberamenteservo.it/modules. ... e&sid=4482).

Il programma televisivo australiano 60 minutes propose a Jasmuheen di dimostrare la sua capacità di vivere senza cibo e acqua in un esperimento filmato sotto la supervisione di un medico. Jasmuheen accettò, ma...
[segue su http://it.wikipedia.org/wiki/Jasmuheen]
marcom
junior
 
Msg.: 98
Iscritto il: mercoledì 8 settembre 2010, 1:02
Località: Riserva Naturale "Valli del Mincio", Mantova

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - martedì 10 luglio 2012, 18:37 da seitanterzo
A Roma ce nè un altro che ogni tanto viene a fare qualche seminario, è un italiano ma non ricordo il nome.
Non so dirvi nulla, come Marzian anch'io evito di escludere cose che non conosco e che non mi sembrano possibili, ma se andate a fare qualche domanda ben specifica, per esempio sulla pagina FB di Jerico, le risposte saranno le solite farfallonerie spiritualette che non dicono nulla di ciò che avrete chiesto...
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - giovedì 12 luglio 2012, 15:36 da stefiboh
Non capisco però perchè sia un problema farsi pagare. Non credo che denaro e spiritualità debbano per forza essere una dicotomia. Di solo volontariato non si vive ( o non si mangia ;-) che fa un po' ridere in questo caso).
Dobbiamo per forza flagellarci con un lavoro che non ci piace e tenere le nostre passioni per il tempo libero? Con un'efficienza totalmente diversa? Ci hanno cresciuto dicendo che il lavoro è fatica, e se non lo fosse? Se potesse non esserlo? Col denaro si possono fare cose meravigliose, ci avete mai pensato? Se la causa antispecista, animalista, ecologista... avesse dalla sua una valanga di soldi, cosa si potrebbe fare? Se voi possedeste qualcosa che gli altri vogliono conoscere e vi faceste pagare ( in maggioranza da persone che se lo possono permettere), quanti altri potreste aiutare? Senza escludere il fatto che spesso la gente non considera allo stesso modo una cosa che paga rispetto ad una gratis. Se l'hai pagato, lo vuoi sfruttare per forza, cercherai di non sprecarlo.

Questo indipendentemente dal fatto che il tipo viva di sola luce.

Poi se è una truffa è un altro discorso, ma non ci è dato saperlo, fin a che non lo fotograferanno con un panino in mano :-D

Ok, delirio da caldo e completamente OT :-D

:-)
Avatar utente
stefiboh
utente senior
 
Msg.: 868
Iscritto il: sabato 24 maggio 2008, 22:46
Località: NOVARA

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - venerdì 13 luglio 2012, 4:58 da seitanterzo
Probabilmente l'affitto o il mutuo ce l'avranno anche loro, in ogni caso anche se non mangiano i soldi gli servono lo stesso, ma non è questo il punto. Jerico che sappia io è un personal trainer di un certo livello, volendo non credo abbia bisogno di questo per vivere. E poi non parliamo di 10 €, ma 60-80, ora non ricordo...80 € per diffondere una cosa spirituale?
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - venerdì 13 luglio 2012, 10:58 da vale.
Secondo me potrebbero essere due cose separate.
Ciò che fai per passione, che ti piace fare, implica il farlo come dono perché come dice un vecchio proverbio indiano: "tutto ciò che non viene donato, va perduto".
Invece mangiare e campare bisogna, e un lavoro serve a questo.
Se lasci le due cose separate sei più libero, hai più scelta.
Mentre se la tua passione diventa il tuo imperativo alla sopravvivenza, forse, a lungo andare, si trasformerà in un lavoro e non sarà più la stessa cosa. Con tutto il rispetto per "il lavoro", che é altrettanto importante fare bene.

Per ciò che riguarda la Signora, credo che i 6 kg persi in poco tempo siano abbastanza significativi.
Non che non creda che sia possibile, tutt'altro.
Però forse non é il caso della Signora e il mio dubbio é sulla torta.
Ma come si fa a passare dall'energia pura al cheesecake?!!!

E' anche molto vero che tante persone danno valore solo a ciò che pagano; ma questo non é un problema di chi da, ma di chi riceve.
L'aiutare in sé (il "servire" come piace dire a me) é indipendente dall'essere pagati per farlo.

Ciao,
Avatar utente
vale.
utente senior
 
Msg.: 351
Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2012, 15:35

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - venerdì 13 luglio 2012, 15:52 da cane_vegan
concordo con virgola.
comunque se molti seguissero queste teorie new age.. insomma dai, vabbè che la madre degli stupidi è sempre incinta però forse sarebbe la soluzione alla presenza troppo elevata di persone nel mondo..
...forget compassion in time of war..
cane_vegan
junior
 
Msg.: 80
Iscritto il: venerdì 13 aprile 2012, 11:37
Località: In giro per il mondo

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - venerdì 13 luglio 2012, 16:29 da marzian
80 € per diffondere una cosa spirituale?


Per altro specificando bene che è "Non refundable" e senza nessun intento dichiarato di investire questi soldi in qualche causa pubblica.

E' ovviamente legittimo porre delle "offerte suggerite", ma la prassi in molti centri di pratica spirituale genuini è quella di far partecipare gratuitamente chiunque abbia difficoltà economiche, dato che "il Dharma non può essere venduto".
Avatar utente
marzian
utente senior
 
Msg.: 241
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 17:16
Località: Venezia

Re: Breatharismo: realtà o bufala? - venerdì 3 agosto 2012, 11:55 da Akira
Può essere vero se non fai nulla da mattino alla sera e se prendi molto sole e se la temperatura è calda. Ma credo che esista un numerino del metabolismo basale dal quale non si può scappare.
Avatar utente
Akira
junior
 
Msg.: 172
Iscritto il: mercoledì 19 marzo 2008, 10:07


Torna a Vegetarismo e veganismo

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti
cron