semi di lino o olio?

Spazio di confronto e sostegno per genitori che propongono ai propri figli un'alimentazione a base vegetale.

Moderatore: mammafelice

- giovedì 7 febbraio 2008, 15:44 da mammafelice
:) grazie :)
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

- giovedì 7 febbraio 2008, 16:39 da seitanterzo
mammafelice ha scritto::Seeeeiiitan! Ma dove sei???


Ma che rispondo a fare, ormai siete preparatissime! :wink:

Comunque in questo periodo sarò un po' assente, se ci fosse qualche urgenza sarebbe meglio scrivere sul forum di SSNV.

PS: i semi di lino macinati (di cui un cucchiaio equivale, come già detto, ad un cucchiaino d'olio, quest'ultimo da acquistare SOLO a temperatura controllata) è meglio consumarli subito e separati da altri grassi in quanto gli omega 6 ne inibirebbero in parte l'assorbimento.

Magari l'avrete già scritto ma non ho avuto il tempo di leggere tutto il papiro! :lol:
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- sabato 9 febbraio 2008, 11:45 da Vera
Mm.... info generali sugli omega 3 qui:
http://www.vegpyramid.info/raccomandazi ... omega.html
http://www.vegpyramid.info/extern_tabs/ ... lenico.htm
http://www.vegpyramid.info/grassi/nutrienti.html

Sul bilanciamento:
seitanterzo ha scritto:
Marcello ha scritto:Ma a me gli omega 3 credo non manchino, perché mangio regolarmente le noci. Quello che mi manca penso che sia il bilanciamento con i 6.
In realtà ci capisco poco.
:-)
M.


Di noci, per raggiungere la RDA devi mangiarne 60 gr. al giorno. Ti manca il bilanciamento con gli omega 6? in genere il rapporto Om6/Om3 è di 3/1 circa, facilmente raggiungibile in quanto gli Om6 ci sono dappertutto!

Cioè, 3:1 dovrebbe essere il rapporto ottimale da raggiungere?
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10393
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli

- sabato 9 febbraio 2008, 15:10 da mammafelice
Complice uno splendido libro di cui presto dirò in giusta sede, io ho capito questo (in parole moolto povere,ma spero chiare): omega 6 si trovano in tutti gli oli vegetali, quindi diciamo che è quasi impossibile che siano carenti. Inoltre si conservano bene. Omega 3 sono più rari, presenti appunto in noci e altra frutta secca, nei semi di lino in quantità super rispetto agli altri acidi grassi.
Quindi, se non si fa attenzione ad introdurre una buona fonte di omega 3, si finisce per avere moltissimi omega 6 rispetto agli omega 3, allontanandosi dal rapporto ottimale di i dose di omega 3 ogni 3 di omega 6 (mi sta venendo mal di testa :drunken: ).
Questo benedetto rapporto è importante per vari motivi di salute (benessere dell'apparato circolatorio e formazione di acidi grassi della famiglia omega 3 che il nostro corpo produce a partire da quelli vegetali che abbiamo mangiato). Il nostro corpo appunto trasforma un acido grasso omega 3 in un altro essenziale per le cellule nervose ecc., ma questa trasformazione è resa più difficile se ci sono troppi 6 rispetto ai 3, ed anche se ci sono troppi grassi saturi.
La mia spiegazione è stata penosa :oops:
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

- lunedì 11 febbraio 2008, 2:19 da MeglioPerTutti
E l'olio di soia com' è quanto a sapore?
MeglioPerTutti
 

semi e abbinamenti vari - lunedì 11 febbraio 2008, 8:24 da evelyn73
un paio di domandine:
1) pensavo di aggiungere ai pasti (sia x me che per la bimba di 11 mesi, ma mi interessa di + che un' eventuale risposta sia tarata sui bisogni della bambina) A ROTAZIONE i soliti semi (sesamo, lino, zucca, girasole) e anche germe di grano e lievito alimentare in fiocchi. Va bene UNO di questi a ogni pasto? oppure se ad esempio metto il germe di grano posso metterci ANCHE i semi di sesamo? Insomma meglio uno alla volta o ci sono combinazioni raccomandabili (o combinazioni da evitare)?
2) da quanto capito i semi di lino vanno messi almeno una volta al giorno..... quindi potrebbe essere che faccio ruotare tutte le cosine di cui sopra nel secondo pasto della giornata?

3) l'olio di oliva ci va sempre comunque? cioé faccio fatica ad immaginarmi ad esempio orzo con verdure + semi di sesamo (o germe grano) e basta....

non ti ho annoiato, vero? :sleepy2:

grazie mille!
Evelyn
Avatar utente
evelyn73
Moderatrice
 
Msg.: 2029
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2007, 10:25
Località: provincia di trento

- lunedì 11 febbraio 2008, 9:14 da mammafelice
Non credo ci siano particolari associazioni da evitare, io metto le cose un po' a rotazione più che altro per alternare un po' i sapori, senza invece far mancare mai i semi di lino.
Germe di grano a volte lo metto nella merenda, se prende lo yogurt...
Però non so se ci sia qualche indicazione precisa...
ciao :) sono proprio felice che la bimba stia benissimo!!!
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

- lunedì 11 febbraio 2008, 9:39 da evelyn73
mammafelice ha scritto:Non credo ci siano particolari associazioni da evitare, io metto le cose un po' a rotazione più che altro per alternare un po' i sapori, senza invece far mancare mai i semi di lino


Ciao mammafelice,
sí la bimba sta bene, ieri il nonno paterno - carnivoro - ha pure detto che "ha un bel colorito sano" e ovviam non ho perso occasione x dire che é xché le do pochissima carne, quasi zero :D
Il tuo "topo" anche tutto ok?

Quindi tu fai semi di lino + ad esempio semi sesamo? e anche olio oliva?
Dai yogurt di soia?
grazie
Avatar utente
evelyn73
Moderatrice
 
Msg.: 2029
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2007, 10:25
Località: provincia di trento

- lunedì 11 febbraio 2008, 9:54 da mammafelice
:) Il bimbo sta bene, grazie! Anche bello rotondetto!
Comunque io un cucchiaino di olio extra vergine di oliva lo metto sempre (mi ero dimenticata di dirtelo) e dò da un mese circa lo yogurt di soia, ma solo se a pranzo non c'era già il tofu, quindi più o meno a giorni alterni...
Ah! per il calcio sono ottimi anche i fichi secchi e le mandorle! Bhè, non da dare così ovviamente, però per esempio a volte faccio ammollare un fico secco in acqua e poi lo frullo bene con lo yogurt e le mandorle si possono tritare bene; oppure gli faccio direttamente il latte di mandorle nella merenda che alterno allo yogurt.
Ho trovato anche un olio di sesamo, 100% sesamo, così a volte metto un cucchiaino di quello al posto dell'olio di oliva...
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

Re: semi e abbinamenti vari - martedì 12 febbraio 2008, 3:02 da seitanterzo
evelyn73 ha scritto:[cmq - al solito - giá che ci siamo :wink:
un paio di domandine:
1) pensavo di aggiungere ai pasti (sia x me che per la bimba di 11 mesi, ma mi interessa di + che un' eventuale risposta sia tarata sui bisogni della bambina) A ROTAZIONE i soliti semi (sesamo, lino, zucca, girasole) e anche germe di grano e lievito alimentare in fiocchi. Va bene UNO di questi a ogni pasto? oppure se ad esempio metto il germe di grano posso metterci ANCHE i semi di sesamo? Insomma meglio uno alla volta o ci sono combinazioni raccomandabili (o combinazioni da evitare)?
2) da quanto capito i semi di lino vanno messi almeno una volta al giorno..... quindi potrebbe essere che faccio ruotare tutte le cosine di cui sopra nel secondo pasto della giornata?

3) l'olio di oliva ci va sempre comunque? cioé faccio fatica ad immaginarmi ad esempio orzo con verdure + semi di sesamo (o germe grano) e basta....

non ti ho annoiato, vero? :sleepy2:

grazie mille!
Evelyn


Non mi annoio, tranquilla! Però c'è mammafelice che comincia a fregarmi il lavoro! :lol: (e sarebbe anche ora...questi biologi :D )

1)la rotazione va fatta fra semi e frutta secca, il resto è in più. Ogni giorno UN cucchiaio di semi di lino macinati + 10 gr di altri semi per lei, mentre a te vanno DUE cucchiai di semi di lino + 20 gr circa (in tutto si arriva a 30 gr) di altri semi o frutta secca a guscio. Sulle combinazioni, come già detto, non ci sono problemi.
2)Come vuoi!
3)L'olio EXTRAVERGINE D'OLIVA SPREMUTO A FREDDO BIOLOGICO(mi hai chiesto questo, vero? :D ) va limitato, per te, a 2/3 cucchiaini/die fra pranzo e cena, per lei a un solo cucchiaino.

Spero di non averti annoiata con queste risposte! :)
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 12 febbraio 2008, 3:13 da seitanterzo
mammafelice ha scritto::) Ho trovato anche un olio di sesamo, 100% sesamo, così a volte metto un cucchiaino di quello al posto dell'olio di oliva...


Però è meglio usarlo raramente a favore di quello d'oliva in quanto contiene troppi polinsaturi rispetto ai mono, al contrario dell'extrv. d'oliva che possiede il miglior rapporto saturi, mono e polinsaturi. :wink:
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 12 febbraio 2008, 9:56 da mammafelice
:) Lo so, lo uso molto saltuariamente, ma il bimbo ne adora il sapore! Io non peso per noi la frutta secca e i semi, ma ne andiamo matti quindi credo che spesso supero pure i 20 grammi...
Comunque l'olio extra di oliva (spremuto a freddo :D ) io lo aggiungo ad ogni pappa, poco poco ovviamente, perchè ricordo che alcune vitamine si assimilano bene in presenza di lipidi e poi, visto l'eccezionale sapore di un buon olio di oliva, preferisco insaporire con mezzo cucchiaino a pranzo e a cena piuttosto che in una volta sola come se fosse un integratore...
Scommetto che Evelyn presto farà ricredere suo marito e tutta la sua famiglia!!!
E' precisissima!
Per Vera, ma intendi un thread per ogni bimbo? O uno comune dove comunicare le piccole news di ogni bambino? Sono un po' tonta, la matematica mi sta uccidendo i neuroni, altro che omega 3 :drunken:
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

- martedì 12 febbraio 2008, 19:19 da MeglioPerTutti
..e se anche l'olio di soia contiene molti omega3 perchè si parla sempre dell'olio di lino, a riguardo?
MeglioPerTutti
 

- martedì 12 febbraio 2008, 19:42 da mammafelice
Io sapevo che la soia contiene omega 3, ma in proporzione (rispetto agli omega 6) molto meno che nei semi di lino.
Credo che i semi di lino sono così un concentrato di omega 3 da poter essere considerati un integratore alimentare!!!
Dell'olio però non so niente... Non uso mai olio di semi, neanche di soia...
Quali sono le sue proprietà?
ciao :)
Avatar utente
mammafelice
Moderatrice
 
Msg.: 3530
Iscritto il: martedì 18 dicembre 2007, 10:52
Località: provincia di torino

- giovedì 14 febbraio 2008, 11:43 da MeglioPerTutti
mammafelice ha scritto:Dell'olio però non so niente... Non uso mai olio di semi, neanche di soia...
Quali sono le sue proprietà?
ciao :)


Ho sempre saputo che li olii di semi sono di dannosi e di scarsa qualità, per questo si usa l'olio di oliva e gli altri li usiamo solo per la frittura.
Però leggendo sul web, scopro che l'olio di girasole è un ottimo integratore di vitamina E, l'olio di lino, appunto di omega3, l'olio di colza fa male e gli olii tropicali sono ricchi di grassi saturi, quindi dannosi.
Ho chiesto, riguardo l'olio di soia perchè il sito di "scienza vegetariana" lo mette tra gli alimenti ricchi di omega3 assieme all'olio di lino.
Sul web c'è scritto, infatti, che contiene entrambi gli acidi essenziali, tra cui quindi l'acido linolenico, che è l'acido omega3.
MeglioPerTutti
 

PrecedenteProssimo

Torna a Vegetarismo e veganismo nell'infanzia

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti