Salviamo Marina!!!

Forum per parlare con garbo di qualsiasi argomento che non trova spazio nelle altre sezioni. (Per info: info@forumetici.it)

Moderatore: lallabel

- lunedì 3 luglio 2006, 14:44 da NiNa
ma nooooooooo, anch'io speravo di recuperare l'anno prossimo visto che quest'anno me lo sono persa! non può morire il vegfestival, è troppo importante per la causa!!! :evil:
Avatar utente
NiNa
junior
 
Msg.: 16
Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:09
Località: Trento

- lunedì 3 luglio 2006, 15:25 da solaris
danae ha scritto:Non è facile.
Gente che ha voglia di sbattersi non ce n'è molta in giro, e in effetti comprendo anche la posizione di Marina.
Se la smettessimo di dirci chi è meglio di chi forse potremmo raggiungere qualche risultato anche fuori.


questa è la dimostrazione che tutte queste belle associazioni sono fatte di persone. persone che dovrebbero essere illuminate da uno spirito diverso da quello tanto disprezzato insito nelle moltitudini babbane.

da questo punto di vista siamo suppergiù tutti uguali. le eccezioni che confermano questa regola spietata sono davvero mere mosche bianche.
...ironia della sorte, ci si rende conto di questo con una facilità impressionante.
la conoscenza scaturisce dalla sensibilit?, l'intelletto, la ragione.

ImmagineImmagine
Avatar utente
solaris
utente senior
 
Msg.: 309
Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 15:10
Località: vimodrone -Mi-

- lunedì 3 luglio 2006, 20:17 da danae
Chiude il Chico Bar, chiude il VegFestival.
Dove siamo?
Lo chiedo a tutti gli assenti ingiustificati, a quelli che non avevano tempo, a quelli che non avevano soldi, a quelli che avevano da dare un esame, a quelli che Torino o Milano o Brugherio sono lontane, a quelli che sono stanchi, a quelli il cui scopo è il pensare e non l'agire.
La verità è che non è mai una questione di tempo nè di soldi nè di altri impegni.
E' sempre solo una questione di priorità.

Dovremmo chiederci dove vogliamo andare?
A che servono tanti sforzi di pochi se poi i più sono vegetariani a casa loro e mancano a eventi che non ci sono certo tutti i giorni o tutti i mesi?
Se non riusciamo a essere uniti noi diamo la palla in mano al nemico e scopriamo la rete.
Non perderti le avventure di Margot!
http://vistadalbasso.blogspot.com/
Avatar utente
danae
utente senior
 
Msg.: 1896
Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 10:09
Località: Como

- lunedì 3 luglio 2006, 20:38 da xander
Non voglio obiettare né tantomeno polemizzare con nessuno.
Accetto le critiche: io ero tra quelli che non c'era.
Solo non capisco come sia possibile aver sforato di 4500€. Da quel che ho capito l'affluenza è stata alta, e non era il primo VegFestival.. Cosa non è tornato?
Ovviamente ora il problema, anzi, per citar Danae, la Priorità, è quella di coprire le spese..
Avatar utente
xander
junior
 
Msg.: 174
Iscritto il: giovedì 13 aprile 2006, 14:23

- lunedì 3 luglio 2006, 20:41 da Ospite
Quindi?
Chi verrà alla cena?
O manderà un contributo economico?
Ospite
 

- lunedì 3 luglio 2006, 21:07 da danae
Io e Pikappa verremo alla cena...
Non perderti le avventure di Margot!
http://vistadalbasso.blogspot.com/
Avatar utente
danae
utente senior
 
Msg.: 1896
Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 10:09
Località: Como

- lunedì 3 luglio 2006, 22:28 da solaris
danae ha scritto:Chiude il Chico Bar, chiude il VegFestival.
Dove siamo?
Lo chiedo a tutti gli assenti ingiustificati, a quelli che non avevano tempo, a quelli che non avevano soldi, a quelli che avevano da dare un esame, a quelli che Torino o Milano o Brugherio sono lontane, a quelli che sono stanchi, a quelli il cui scopo è il pensare e non l'agire.
La verità è che non è mai una questione di tempo nè di soldi nè di altri impegni.
E' sempre solo una questione di priorità.

Dovremmo chiederci dove vogliamo andare?
A che servono tanti sforzi di pochi se poi i più sono vegetariani a casa loro e mancano a eventi che non ci sono certo tutti i giorni o tutti i mesi?
Se non riusciamo a essere uniti noi diamo la palla in mano al nemico e scopriamo la rete.


quoto.
brava.
la conoscenza scaturisce dalla sensibilit?, l'intelletto, la ragione.

ImmagineImmagine
Avatar utente
solaris
utente senior
 
Msg.: 309
Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 15:10
Località: vimodrone -Mi-

- martedì 4 luglio 2006, 0:30 da seitanterzo
Alex81 ha scritto:A me Marina ha detto che l'anno prossimo non ci sarà più nessun VegFestival.


Questo mi spiace molto e ti ringrazio per la notizia. L'avevo sentito dire ma credevo si trattasse solo di un momento di sconforto, di quelli che passano dopo pochi giorni. A quanto pare non è così! :cry:
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 4 luglio 2006, 0:35 da seitanterzo
solaris ha scritto:
danae ha scritto:Non è facile.
Gente che ha voglia di sbattersi non ce n'è molta in giro, e in effetti comprendo anche la posizione di Marina.
Se la smettessimo di dirci chi è meglio di chi forse potremmo raggiungere qualche risultato anche fuori.


questa è la dimostrazione che tutte queste belle associazioni sono fatte di persone. persone che dovrebbero essere illuminate da uno spirito diverso da quello tanto disprezzato insito nelle moltitudini babbane.

da questo punto di vista siamo suppergiù tutti uguali. le eccezioni che confermano questa regola spietata sono davvero mere mosche bianche.
...ironia della sorte, ci si rende conto di questo con una facilità impressionante.


Concordo con te, a quanto pare è così! Proviamo a trovare qualche proposta dalle nostre tastiere?
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 4 luglio 2006, 0:43 da seitanterzo
danae ha scritto:Chiude il Chico Bar, chiude il VegFestival.
Dove siamo?
Lo chiedo a tutti gli assenti ingiustificati, a quelli che non avevano tempo, a quelli che non avevano soldi, a quelli che avevano da dare un esame, a quelli che Torino o Milano o Brugherio sono lontane, a quelli che sono stanchi, a quelli il cui scopo è il pensare e non l'agire.
La verità è che non è mai una questione di tempo nè di soldi nè di altri impegni.
E' sempre solo una questione di priorità.

Dovremmo chiederci dove vogliamo andare?
A che servono tanti sforzi di pochi se poi i più sono vegetariani a casa loro e mancano a eventi che non ci sono certo tutti i giorni o tutti i mesi?
Se non riusciamo a essere uniti noi diamo la palla in mano al nemico e scopriamo la rete.


Brava Danae, forse il problema principale consiste nel fatto che una persona sola non può reggere a lungo a questi ritmi (gratuitamente e dovendo anche lavorare per mantenersi). E se si trovassero più persone per darle una mano? Se riuscissimo a realizzare qualcosa del genere, pensa che bella proposta potremmo fare a Marina!
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 4 luglio 2006, 0:47 da seitanterzo
danae ha scritto:Io e Pikappa verremo alla cena...


Alla cena, tanto per cominciare andrò anch'io e se mi ospitano (e han bisogno) vado anche a dare una mano
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 4 luglio 2006, 0:55 da seitanterzo
xander ha scritto:Non voglio obiettare né tantomeno polemizzare con nessuno.
Accetto le critiche: io ero tra quelli che non c'era.
Solo non capisco come sia possibile aver sforato di 4500€. Da quel che ho capito l'affluenza è stata alta, e non era il primo VegFestival.. Cosa non è tornato?
Ovviamente ora il problema, anzi, per citar Danae, la Priorità, è quella di coprire le spese..


A me Marina a detto che quest'anno le spese son state troppo alte e nonostante si sia incassato più dell'anno scorso (chiuso in attivo) non ce l'abbiamo fatta comunque
seitanterzo
utente senior
 
Msg.: 2462
Iscritto il: martedì 20 giugno 2006, 1:15
Località: Roma

- martedì 4 luglio 2006, 9:58 da danae
seitanterzo ha scritto:
danae ha scritto:Chiude il Chico Bar, chiude il VegFestival.
Dove siamo?
Lo chiedo a tutti gli assenti ingiustificati, a quelli che non avevano tempo, a quelli che non avevano soldi, a quelli che avevano da dare un esame, a quelli che Torino o Milano o Brugherio sono lontane, a quelli che sono stanchi, a quelli il cui scopo è il pensare e non l'agire.
La verità è che non è mai una questione di tempo nè di soldi nè di altri impegni.
E' sempre solo una questione di priorità.

Dovremmo chiederci dove vogliamo andare?
A che servono tanti sforzi di pochi se poi i più sono vegetariani a casa loro e mancano a eventi che non ci sono certo tutti i giorni o tutti i mesi?
Se non riusciamo a essere uniti noi diamo la palla in mano al nemico e scopriamo la rete.


Brava Danae, forse il problema principale consiste nel fatto che una persona sola non può reggere a lungo a questi ritmi (gratuitamente e dovendo anche lavorare per mantenersi). E se si trovassero più persone per darle una mano? Se riuscissimo a realizzare qualcosa del genere, pensa che bella proposta potremmo fare a Marina!


Cosa potremmo fare per darle una mano?
Noi siamo a Milano...
Non perderti le avventure di Margot!
http://vistadalbasso.blogspot.com/
Avatar utente
danae
utente senior
 
Msg.: 1896
Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 10:09
Località: Como

- martedì 4 luglio 2006, 10:50 da BEE
potreste organizzare una cena simile anche a Milano .... :wink:
BEE
utente senior
 
Msg.: 988
Iscritto il: martedì 2 maggio 2006, 12:43
Località: Trento

- martedì 4 luglio 2006, 13:28 da danae
Non è semplice.
Dove, ora che il chico ha chiuso?
Chi ha voglia di sbattersi a cucinare 3 giorni?
Io la faccio se non mi devo trovare a fare tutto da sola.
Non perderti le avventure di Margot!
http://vistadalbasso.blogspot.com/
Avatar utente
danae
utente senior
 
Msg.: 1896
Iscritto il: mercoledì 12 aprile 2006, 10:09
Località: Como

PrecedenteProssimo

Torna a Forum libero

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti