Le coppette mestruali (dove acquistare)

Il trucco c'è, ma è cruelty-free: cosmetici autoprodotti, naturali, biologici, non testati su animali...

Moderatore: Sunny

Le coppette mestruali (dove acquistare)
domenica 23 marzo 2008, 0:22

Dato che non esiste solo la Mooncup, ho pensato di fare una panoramica delle opzioni :)
Ho messo solo quelle fatte di silicone chirurgico perchè, potendole sterilizzare in acqua bollente, le trovo più igieniche
(oltrechè più ecologiche dato che non si devono usare prodotti disinfettanti)


Immagine
Partiamo dalla Mooncup che si può acquistare direttamente dal sito inglese senza spese di spedizione,
oppure dal sito italiano La bottega della luna o dai rivenditori segnalati dallo stesso sito --> vedi qui gli indirizzi
(però costa 35 euro invece di 24 circa)


Immagine
La Lunette è finlandese e si può acquistare sul sito Kuukuppi
a 27,10 euro

Immagine
La DivaCup è americana ma si può acquistare anche lei dal sito finlandese Kuukuppi
a 29,90 euro

Immagine
E infine la LadyCup della Repubblica Ceca che mi sembra di capire viene spedita gratis se ordinata direttamente dal sito.. costa circa 24 euro
Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
Avatar utente
Amarena
utente senior
 
Msg.: 1290
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 11:03
Località: roma
domenica 23 marzo 2008, 9:36

Quelle di gomma non possono essere bollite?
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10395
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli
domenica 23 marzo 2008, 23:00

a me risulta di no, sul sito del Keeper dice di metterlo in una soluzione
di acqua e sapone o sciacquare in una soluzione di acqua e aceto..
Tu sapevi che si poteva? Caso mai posso cercare altre info
Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
Avatar utente
Amarena
utente senior
 
Msg.: 1290
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 11:03
Località: roma
lunedì 24 marzo 2008, 2:09

scusate l'ignoranza ma.....a cosa servono?come si usano?
underoblivion
Avatar utente
underoblivion
junior
 
Msg.: 145
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 13:28
Località: PT-Pistoia
lunedì 24 marzo 2008, 11:20

Ah, no, non è che sapevo diversamente, me lo stavo solo chiedendo. :) underoblivion, leggi un po' qui o qui. :wink:

In pillole: La Mooncup è una morbida coppetta mestruale in silicone anallergico che raccoglie il flusso mestruale invece che assorbirlo. Può essere riutilizzata ciclo dopo ciclo. Si inserisce in vagina e qui si posiziona, più in basso rispetto ai tamponi tradizionali. Se inserita correttamente la Mooncup è così confortevole da non sentirla.
All’inizio può essere necessario fare un po’ di pratica per trovare l’angolazione corretta e la posizione più adatta al proprio corpo.
Una volta imparato, però, sarai sorpresa nello scoprire come è facile da usare.
La Mooncup si inserisce piegata e si apre da sola una volta inserita in vagina. Va svuotata ogni 4-8 ore a seconda dell’intensità del flusso. Poi basta sciacquarla o asciugarla con una salviettina e reinserirla. Può essere sterilizzata tra un ciclo e l’altro per avere la massima garanzia di igiene.
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10395
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli
lunedì 24 marzo 2008, 12:01

oh mamma!
saranno pure ecologici ma mi fanno un po' senso
underoblivion
Avatar utente
underoblivion
junior
 
Msg.: 145
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 13:28
Località: PT-Pistoia
lunedì 24 marzo 2008, 12:16

E' comodissima. :)

Dopo 8 cicli mestruali sto ancora cercando di capire in che modo mooncup ha modificato la percezione del mio flusso mestruale, della mia animalità, e non sono giunta a conclusioni univoche, ma è fuor di dubbio che mi sia di grande aiuto nel vivere in modo più sereno i giorni del ciclo, perché è comoda ed è sicura e se sono fuori casa mi permette di stare tranquilla anche per parecchio tempo senza dovermi cambiare. :wink:
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10395
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli
lunedì 24 marzo 2008, 12:43

Vera ha scritto:E' comodissima. :)

Dopo 8 cicli mestruali sto ancora cercando di capire in che modo mooncup ha modificato la percezione del mio flusso mestruale, della mia animalità, e non sono giunta a conclusioni univoche, ma è fuor di dubbio che mi sia di grande aiuto nel vivere in modo più sereno i giorni del ciclo, perché è comoda ed è sicura e se sono fuori casa mi permette di stare tranquilla anche per parecchio tempo senza dovermi cambiare. :wink:


Mi sono letta tutte le pagine della discussione "Salviamo il mare dagli assorbenti" e ammetto di essere incuriosita dalla Mooncup.
Ho un dubbio però...ho l'endometriosi e non so se ci siano controindicazioni. C'è qualcuna di voi che ha il mio stesso problema ed utilizza la Mooncup? Ne avete parlato col ginecologo?
Grazie :wink:
Avatar utente
doremi
junior
 
Msg.: 28
Iscritto il: sabato 8 marzo 2008, 12:34
lunedì 24 marzo 2008, 12:45

Altra domandina: ho sempre avuto il terrore che gli assorbenti interni si infilassero così bene e così in alto da non riuscire più a sfilarli. Per questo li ho usati pochissimo e non mi sono mai piaciuti.
Sarà una domanda scema, ma vi voglio chiedere: non c'è il pericolo che si incastri e non scenda più?
Quando si è sdraiate, il sangue che fa? Torna indietro?
Sono una frana lo so... :?
Avatar utente
doremi
junior
 
Msg.: 28
Iscritto il: sabato 8 marzo 2008, 12:34
lunedì 24 marzo 2008, 12:53

doremi ha scritto:Ho un dubbio però...ho l'endometriosi e non so se ci siano controindicazioni. C'è qualcuna di voi che ha il mio stesso problema ed utilizza la Mooncup? Ne avete parlato col ginecologo?
Grazie :wink:

Dunque... sulla bottega della luna se ne parla... pare che ci sia una correlazione tra assorbenti intrni e endometriosi, ma non è accertata tra mooncup ed endometriosi... però so anche che con l'endometriosi si sconsiglia qualsiasi cosa che possa "tappare" la vagina... giusto?

doremi ha scritto:Sarà una domanda scema, ma vi voglio chiedere: non c'è il pericolo che si incastri e non scenda più?

Assolutamente, la mooncup resta giù, non sale molto.
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:Tampon_inserted.png
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:Mens ... serted.png

Quando si è sdraiate, il sangue che fa? Torna indietro?

Bisognerebbe chiederglielo :), quello che è certo è che poi quando ti rialzi in piedi torna nella coppa. :)
Usare il search è cosa buona e giusta! :D Vieni a sbirciare nel mio blog? :)

Immagine "Quando seguiamo l'istinto, siamo come una notte stellata: guardiamo il mondo con migliaia di occhi." (C. P. Estes) Immagine
Avatar utente
Vera
utente senior
 
Msg.: 10395
Iscritto il: martedì 25 aprile 2006, 10:47
Località: Provincia di Napoli
lunedì 24 marzo 2008, 14:50

Sai Vera, sono un pò titubante perchè una delle cause dell'endometriosi si pensa sia la mestruazione retrograda: in pratica, pare che qualche cellula del sangue mestruale risalga in senso inverso nelle tube. Non vorrei che, chiudendo così il canale, ci sia un motivo in più per favorire questo meccanismo.
Penso che lascerò perdere o forse chiederò al gine...mah...
Nell'altro post leggevo che hai comprato gli assorbenti esterni in cotone. Ti tovi bene? Li usi ancora? Non sono poco pratici nel senso che devi lavare, stendere, apettare che asciughino... Nel sito che suggerivi non ho trovato la misura maxi :?
Grazie ancora
Bye!
Avatar utente
doremi
junior
 
Msg.: 28
Iscritto il: sabato 8 marzo 2008, 12:34
lunedì 24 marzo 2008, 15:05

doremi, in alcune pagine ho letto un collegamento tra le coppette
mestruali e l'endometriosi, però ci sono anche pagine che smentiscono,
purtroppo è tutto in inglese e non ho approfondito benissimo,
cmq mi pare di capire che l'endo è causata dalla risalita del sangue dall'utero verso le ovaie,
nel caso della coppetta al massimo si avrebbe una risalita dalla vagina all'utero..

ma comunque prova a parlarne col ginecologo, magari ti tranquillizza!
Anche io all'inizio avevo questa paura di dormirci ma
ora non posso più farne a meno!
Sono due anni che la uso e non mi ha dato nessun problema

Per quanto riguarda la 'risalita' a me la coppetta sale un po' più su
rispetto a dove la metto, però mica sparisce! Che non si riesca a togliere è
impossibile, al massimo si può avere qualche difficoltà ad afferrarla bene
le prime volte, ma basta un po' di pratica e diventa tutto semplicissimo.. :)
Ultima modifica di Amarena il lunedì 24 marzo 2008, 15:15, modificato 2 volte in totale.
Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
Avatar utente
Amarena
utente senior
 
Msg.: 1290
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 11:03
Località: roma
lunedì 24 marzo 2008, 15:10

In questo forum siete tutte troppo gentili :wink:
Grazie dei suggerimenti! Sai, dopo tanti interventi chirurgici tutto mi spaventa, ma so benissimo che gli assorbenti contengono sostanze potenzialmente pericolose e vorrei sostituirli con qualcos'altro.
Avatar utente
doremi
junior
 
Msg.: 28
Iscritto il: sabato 8 marzo 2008, 12:34
lunedì 24 marzo 2008, 15:16

Quesa è la risposta della Food & Drug Administration alla petizione che chiedeva che i produttori di coppette indicassero il possibile rischio di endometriosi
Immagine
Agisci come se quel che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
Avatar utente
Amarena
utente senior
 
Msg.: 1290
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 11:03
Località: roma
lunedì 24 marzo 2008, 16:10

Amarena ha scritto:Quesa è la risposta della Food & Drug Administration alla petizione che chiedeva che i produttori di coppette indicassero il possibile rischio di endometriosi
Immagine

Brava Amarena!
E' proprio quello che cercavo :wink:
La verità è che non ci sono studi riguardo alla possibile relazione tra mooncup ed endometriosi. Sono solo teorie, ma sempre meglio di niente.
Avatar utente
doremi
junior
 
Msg.: 28
Iscritto il: sabato 8 marzo 2008, 12:34
Prossimo


Torna a Cosmesi naturale



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite