Cosmetici naturali e cruelty free

Il trucco c'è, ma è cruelty-free: cosmetici autoprodotti, naturali, biologici, non testati su animali...

Moderatore: Sunny

Re: cosmesi per la persona e prodotti per la casa - mercoledì 20 agosto 2008, 9:42 da sarè
luchino ha scritto:io ho trovato questa azienda...mi sembra seria

http://www.iprovenzali.it/impegni.htm


noi usiamo solo questi!! :D ..e sono anche buoni..
vanno bene, sono inseriti nella lista delle aziende cruelty free http://www.consumoconsapevole.org/cosme ... -free.html
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti
Avatar utente
sarè
utente senior
 
Msg.: 1821
Iscritto il: martedì 19 giugno 2007, 13:58
Località: Gabicce Mare

- mercoledì 20 agosto 2008, 9:58 da Honey
La cosa che mi dispiace della marca "I Provenzali" è che finanzia il WWF... e il WWF fa vivisezione e al suo interno ha anche scienziati vivisettori.

Per cui mi spiace dover destinare soldi a chi finge di preservare gli animali e la natura e poi compie certe crudeltà! :evil:
Avatar utente
Honey
utente senior
 
Msg.: 4343
Iscritto il: domenica 4 maggio 2008, 20:01

- mercoledì 20 agosto 2008, 10:08 da Kham
e volendo gli inci di alcuni prodotti sono poco poco ecologici...
« Is something wrong, she said - Well of course there is - You're still alive, she said - Oh, and do I deserve to be - Is that the question - And if so...if so...who answers...who answers... - I, oh, I'm still alive »

«I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I am mine.»
Avatar utente
Kham
utente senior
 
Msg.: 5727
Iscritto il: giovedì 27 aprile 2006, 0:25

- mercoledì 20 agosto 2008, 10:31 da sarè
Ragazze avete anche ragione ma a me sembra un ottimo compromesso qualià-prezzo.. comprare shampo ecc.. sempre in erboristeria non mi sembra fattibile economicamente (per me almeno).. :?
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti
Avatar utente
sarè
utente senior
 
Msg.: 1821
Iscritto il: martedì 19 giugno 2007, 13:58
Località: Gabicce Mare

- mercoledì 20 agosto 2008, 10:46 da luchino
sarè ha scritto:Ragazze avete anche ragione ma a me sembra un ottimo compromesso qualià-prezzo.. comprare shampo ecc.. sempre in erboristeria non mi sembra fattibile economicamente (per me almeno).. :?


vero....anche a non avere problemi economici acquistare tutto da "LUSH" mi sembra eccessivo...nel senso che nemmeno io che non ho una famiglia da mantenere posso permettermelo...un vasetto da 100 ml di crema da barba costa 7.35 € ed è davvero troppo!!
questa azienda almeno rispetta in buona parte una serie di questioni etiche fondamentali....
Avatar utente
luchino
junior
 
Msg.: 9
Iscritto il: lunedì 18 agosto 2008, 17:10
Località: lonate pozzolo e milano

- mercoledì 20 agosto 2008, 12:20 da Kham
sarè ha scritto:Ragazze avete anche ragione ma a me sembra un ottimo compromesso qualià-prezzo.. comprare shampo ecc.. sempre in erboristeria non mi sembra fattibile economicamente (per me almeno).. :?


Sarè sono ben consapevole che nella vita si debbano fare compromessi e ciascuno sceglie come è meglio per sè, in base alle proprie esigenze e possibilità, anche economicamente parlando ;). E certamente i provenzali sono un buon compromesso rispetto ad altre marche da super :)

Luchino, tutto da lush non comprerei manco se fossi miliardaria! Che il rapporto qualità prezzo non vale per nulla la candela!
« Is something wrong, she said - Well of course there is - You're still alive, she said - Oh, and do I deserve to be - Is that the question - And if so...if so...who answers...who answers... - I, oh, I'm still alive »

«I know I was born and I know that I'll die. The in between is mine. I am mine.»
Avatar utente
Kham
utente senior
 
Msg.: 5727
Iscritto il: giovedì 27 aprile 2006, 0:25

- mercoledì 20 agosto 2008, 12:27 da Honey
@Luchino, se è per questo io non comprerei nemmeno i prodotti Lush! Saranno CF ma non sono eco-bio, quindi per quello che costano non sono buoni nè per la pelle, nè per l'ambiente!

Piuttosto ci sono marche migliori e tutto sommato accessibili, come Fitocose e Bjobj.

E poi per lo shampoo per consumarne meno basta diluirne 2 cucchiai in un bicchiere d'acqua, così facendo si risparmia tantissimo! :P
Avatar utente
Honey
utente senior
 
Msg.: 4343
Iscritto il: domenica 4 maggio 2008, 20:01

- mercoledì 20 agosto 2008, 13:29 da luchino
Honey ha scritto:@Luchino, se è per questo io non comprerei nemmeno i prodotti Lush! Saranno CF ma non sono eco-bio, quindi per quello che costano non sono buoni nè per la pelle, nè per l'ambiente!

Piuttosto ci sono marche migliori e tutto sommato accessibili, come Fitocose e Bjobj.

E poi per lo shampoo per consumarne meno basta diluirne 2 cucchiai in un bicchiere d'acqua, così facendo si risparmia tantissimo! :P


quella dello shampoo me la segno...tenendo conto che sono quasi pelato mi dura un anno un flacone!!!
ho riguardato un vecchio post...lo allego...mi dite che ne pensate?


Lo STANDARD ECEAE (European Coalition to End Animal Experiments) è oggi probabilmente il miglior standard europeo a riguardo. In Italia, è rappresentato dalla LAV, attraverso l’accordo LAV/ICEA. Le aziende subiscono controlli da parte di un ente certificatore esterno che assicura che tutti gli ingredienti utilizzati sono stati introdotti sul mercato prima di una certa data e che quindi non alimenteranno ulteriormente il mercato dei nuovi ingredienti (e quindi delle nuove sperimentazioni). Dire “abbiamo intenzione di spedire la documentazione per la certificazione” non è in alcun modo una garanzia. Le aziende che hanno sottoscritto questo standard sono: Derbe, Helan, Cibe Laboratori (Fiori & Frutta; Mondo Naturale; Antica Provenza Ligure, Econatura, Antico Marsiglia, Samarcanda), I Serafini, D’Aymons, Indica, Evan, Saponificio Gianasso (Floralia, I Provenzali), Flora-Primavera, San.Eco.Vit (Ecoland, Bjobj, Ecor, Ecotan, Victor Philippe), Biopet, Ecopolo (Almacabio, Hedera Natur), Hawai, L’Erbolario, Coop, John Paul Mitchell, The Body Shop (però di proprietà L’Oreal), Jason Natural, W. S. Badger, Montagne Jeunesse
Avatar utente
luchino
junior
 
Msg.: 9
Iscritto il: lunedì 18 agosto 2008, 17:10
Località: lonate pozzolo e milano

- domenica 7 settembre 2008, 18:14 da Carmilla
La linea ecobio di Bottega Verde è CF?
"...Mi fa disperare
il pensiero di te
e di me che non so darti di più
Vedrai vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà..."
Avatar utente
Carmilla
utente senior
 
Msg.: 769
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2008, 20:53
Località: Romagna

- martedì 16 dicembre 2008, 17:53 da lallabel
ho acquistato da fitose.it, i prodotti mi sembrano buoni :)
vorrei vivere lontano dal consumismo, dai soldi, dalla gente legata all'apparire.
Solo animali e natura nel mio mondo perfetto!


Immagine Immagine
Avatar utente
lallabel
Moderatrice
 
Msg.: 4587
Iscritto il: domenica 1 giugno 2008, 9:27
Località: dintorni di rimini

- mercoledì 17 dicembre 2008, 10:37 da pleiadi
Carmilla ha scritto:La linea ecobio di Bottega Verde è CF?


mi pare di no, solo il prodotto finito se non erro
...bisogna solo scegliere cosa fare con il tempo che ci viene concesso... (Il Signore degli Anelli)

Immagine
Avatar utente
pleiadi
utente senior
 
Msg.: 10860
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 15:46
Località: Bagheria (Pa) ma Napoletana!

Re: Cosmetici naturali e cruelty free - lunedì 12 gennaio 2009, 21:55 da kerish
Ciao, vi volevo segnalare questo link

http://www.promiseland.it/view.php?id=2168

purtroppo sembra che nemmeno delle certificazioni c'è tanto da fidarsi...i test degli animali ci sono (in alcuni casi obbligatori)

gli standard hanno la funzione di ridurre questi test.

Mi chiedo sempre se c'è da fidarsi, sembra che l'ecobusiness sia sempre in agguato.
Avatar utente
kerish
junior
 
Msg.: 99
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 18:45
Località: Bologna

Re: Cosmetici naturali e cruelty free - venerdì 13 febbraio 2009, 20:37 da franci.p
Salve ragazze,

ho letto un pò il thread e vorrei "attivarmi" anche io comprando (o almeno boicottando i cattivi :twisted: ) cosmetici crueltyfree, però ho un problema..la mia pelle è davvero molto sensibile, ho provato numerose marche di trucchi, dalle profumerie alle farmacie, e l'unica con cui mi trovo bene è l'AVENE che non compare nella lista nera, ma nemmeno in quella nocruelty. Che fare?

Per quanto riguarda lo shampoo (essendo anche la mia cute molto sensibile) uso occitaine o Flora (di cui mi sono assicurata non testi il prodotto su animali) e sono coperta anche con le creme idratanti (usando occitaine, costosa, ma ottima).

Come mi comporto con i trucchi? amo dipingermi il viso, usare matite ombretti mascara..è una cosa alla quale non saprei rinunciare, ma non posso più finanziare multinazionali crudeli e senza scrupoli.

Avete qualche consiglio?
" Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza "
- Immanuel Kant



" Gli animali sono miei amici...e io non mangio i miei amici "
- George Bernard Shaw
Avatar utente
franci.p
junior
 
Msg.: 79
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2009, 19:52
Località: Napoli

Re: Cosmetici naturali e cruelty free - venerdì 13 febbraio 2009, 21:46 da Carmilla
Ciao Franci!
Allora, come creme io ti posso consigliare Weleda e Fitocose, mia mamma è allergica a tutte le creme praticamente, ma con queste marche si è trovata benissimo, poi io quando mi trovo senza crema uso direttamente gli olii.
Come shampoo ci sono tantissime marche, Fitocose, Lavera, Bjobj (non so come si scrive :oops: :D ) se vai nei negozi biologici ne troverai tanti, e sono molto delicati
Per i trucchi, ti capisco, anche a me piace molto truccarmi! Hai provato i trucchi minerali? Io ho solo un fondotinta, ma mi trovo benissimo! Anche le terre, i blush, gli ombretti, sembrano spettacolari! E sono molto versatili, perchè si possono *trasformare* in smalti, rossetti, ecc ecc! Anche altre marche come la Lavera fanno trucchi, vedrai che ne trovi!
Alcuni si fanno i trucchi da soli, io però non so come si faccia :D
So che è difficile staccarsi da certe cose, anche io faccio molta fatica :oops: , però dai, un passo alla volta!
Spero di averti aiutata un pochino, chiedi pure se hai altre domande! :)
"...Mi fa disperare
il pensiero di te
e di me che non so darti di più
Vedrai vedrai
vedrai che cambierà
forse non sarà domani
ma un bel giorno cambierà..."
Avatar utente
Carmilla
utente senior
 
Msg.: 769
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2008, 20:53
Località: Romagna

Re: Cosmetici naturali e cruelty free - venerdì 13 febbraio 2009, 21:53 da franci.p
Grazie carmilla, sei stata molto disponibile! Non conosco la Fitocose, magari mi faccio dare qualche campioncino dalle erboristerie per "sperimentare" ma sicuramente Weleda non va bene (per quanto sia un ottima marca!!) perchè l'ho provata e mi olea troppo la pelle, diventa unta o irrita (le creme all'iris) invece con l'avene ho risolto ogni problema di secchezza, screpolamento, dermatite, psoriasi e brufolini..insomma 'na tragedia! :) Quindi ora mi riesce davvero difficile dover rinunciare alla mia belle pulita :cry: bisogna trovare un'alternativa!!

per i trucchi..a farmeli da sola...mmm ho qualche perplessità :lol: :lol: :lol: dovrei vedere in erboristeria evidentemente..solo che non ho trovato nella lista crueltyfree nessuna delle marche che ho visto in vetrina :shock: uffiiiii ma perchè è così difficile?? :cry:
" Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza "
- Immanuel Kant



" Gli animali sono miei amici...e io non mangio i miei amici "
- George Bernard Shaw
Avatar utente
franci.p
junior
 
Msg.: 79
Iscritto il: venerdì 13 febbraio 2009, 19:52
Località: Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Cosmesi naturale

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti